7/29/2015

Modà - Vittima


Non chiamo mai
Ti cerco solo quando poi
Ho voglia di assaggiarti e di confonderti
me l'hai insegnato tu
che quando scappi e sei distante
ti cercan sempre
il gioco lo comandi tu
Ti chiamo stupida
ti prendo pure l'anima
e non sai mai
quando ritorno

Forse si è quel mio essere un pò bastardo che
se ci penso è quello che che che che
ti piace di me
Spogliati
senza dolcezza e senza regole
e poi giurami che che che che
tu sei pazza di me
Godo nel
vederti persa
vittima della mia rabbia

Chiedevo amore e tu
amore non mi hai dato mai
E ora scompaio sempre consapevole
che quando poi
ritorno ti ritroverò
sempre contenta
e bella come solo tu lo sai
ti spoglierai
senza parlare neanche un attimo
e me ne andrò mentre dormi

Forse si è quel mio essere un pò bastardo che
se ci penso è quello che che che che
ti piace di me
Spogliati
senza dolcezza e senza regole
e poi giurami che che che che
tu sei pazza di me
Godo nel
vederti persa
vittima della mia rabbia

0 commenti:

Posta un commento

Post più popolari

MuSiC

MuSiC

Archivio blog

La Musica Suona Sempre

La Musica Suona Sempre